Annullato VIE Festival
Annullati gli appuntamenti e gli spettacoli in programma da lunedì 24 febbraio a domenica 1 marzo della XV edizione di VIE Festival in adempimento all’ordinanza emanata il 23 febbraio 2020 dal Presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini e dal Ministro della Salute Roberto Speranza per contrastare la diffusione del Coronavirus.
×

Convegno EASTAP 2020


In dialogo con il programma di VIE Festival 2020, il convegno riflette sulle trasversalità della composizione teatrale, fra pratiche e teorie, passato e presente. >> leggi di più

Una brutale storia familiare


Architecture di Pascal Rambert, spettacolo che ha aperto il Festival d'Avignone 2019, è la storia di una famiglia ambientata negli anni oscuri a cavallo delle due guerre mondiali.>> leggi di più

Una competizione di canzoni filosofiche


Massimo Furlan e Claire de Ribaupierre presentano una versione semi-seria del famoso format televisivo Eurovision per affrontare questioni relative all'identità, di questi tempi sempre più fragile. >> leggi di più

Castorf porta in scena Racine e Artaud


Per anni direttore artistico del Volksbühne di Berlino, Frank Castorf torna alla regia con Bajazet, affidato all’interpretazione di un cast di attori francesi straordinari.>> leggi di più

Una performance sull'errore


Luca Carboni e Gabriel Da Costa uniscono teatro, video art e nuove tecnologie in una performance che indaga il concetto di errore. >> leggi di più

Dal Cile una riflessione socio-politica


Guillermo Calderón, drammaturgo e regista cileno acclamato a livello internazionale, torna a VIE con il suo ultimo lavoro Dragón. >> leggi di più